Alcune informazioni utili sul SATURIMETRO:



- Come si usa? E’ una specie di pinza che si applica, generalmente, sul dito indice.
- A cosa serve? Serve a misurare la quantità di ossigeno nel sangue; è utile per sapere se i tuoi polmoni riescono ad assumere sufficiente ossigeno dall’aria che respiri.
- Quali sono i valori raccomandati? La saturazione dovrebbe stare tra il 95% e il 100%; valori più bassi indicano una mancanza di ossigeno per cui è necessario rivolgersi al medico.
Oltre ai valori di ossigenazione, la maggior parte dei saturimetri riporta anche la frequenza dei battiti del cuore: quando lo leggiamo è importante non confondere i due dati!